E’ RECORD!! La Sezione AIA di Siracusa sforna ben 53 nuovi arbitri

Il 14 dicembre 2018 sarà una data che la sezione AIA di Siracusa ‘Concetto Lo Bello’ ricorderà per un bel po’ di tempo e soprattutto per i numeri da record ottenuti.

Se nella scorsa stagione sportiva la sezione aretusea aveva ben impressionato con 43 nuovi arbitri (in Sicilia seconda solo alla sezione di Palermo), nel corso della presente stagione i numeri sono lievitati notevolmente sintomo di una sezione che ha ripreso il suo vigore e soprattutto merito di collaboratori,  sparsi per la provincia siracusana, che hanno svolto con professionalità e senso di abnegazione il ruolo di istruttori del corso Arbitri seguiti dal Presidente sezionale A.B. Stefano Di Mauro.

L’attuale stagione sportiva 2018/2019 ha portato in dote alla sezione di Siracusa, dopo un Corso Arbitri durato circa due mesi, ben 53 nuovi fischietti frutto del lavoro e dell’impegno fatto dagli associati Alessio Boscarino, Gilberto Buda, Domenico Piazza, Andrea Breci, Andrea Tiralongo, Giuseppe Giardina, Sebastiano Spataro, Salvatore Runza, Alfio Scrofani e Cirino Ira.

L’esame finale si è tenuto presso la Sezione sita in Via Tisia n.151/B a Siracusa, la cui commissione d’esame era presieduta dal Presidente Michele Cavarretta (Presidente del CRA Sicilia), dal componente Stefano Di Mauro (presidente di Sezione), dal componente Alessio Boscarino e dal segretario Gilberto Buda (vice presidente di sezione).

Superate già a suo tempo le prove atletiche, tutti i ragazzi che hanno frequentato il Corso hanno superato infine i quiz tecnici e i relativi orali.

Ecco, dunque, di seguito la provenienza dei 53 neo arbitri: 21 da Siracusa; 13 da Augusta; 9 da Avola; 7 da Rosolini; 2 da Lentini; 1 da Noto.

Interessante inoltre il dato inerente le “quote rosa” che vede quest’anno tra le fila ben 5 “donne–arbitro”. Un dato davvero significativo!

Nel momento in cui verranno terminati gli ultimi adempimenti burocratici, e saranno disponibili i codici meccanografici, i neo fischietti aretusei potranno finalmente scendere in campo e iniziare una nuova ed entusiasmante avventura arbitrale.

Al termine degli esami del corso arbitri si è tenuta la consueta riunione tecnica obbligatoria dove il presidente sezionale Stefano Di Mauro, facendo gli onori di casa all’ospite e presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta, ha voluto ringraziare coloro i quali hanno permesso il raggiungimento di questo incredibile risultato e augurando ai neo arbitri di poter fare la loro prima esperienza arbitrale il più presto possibile. La riunione è stata inoltre presieduta e sviluppata dal presidente del CRA Sicilia di fronte ad una folta platea di associati, compresi i neo arbitri, composta ed attenta.

 

A.E. Andrea Breci

Posted in News Sezione_2018/2019.